DxOMark si allarga ancora: partono i test degli smart speaker, ecco le prime classifiche (foto)

Vincenzo Ronca

DxOMark ha iniziato a farsi conoscere nel mondo dei dispositivi mobili grazie alle dettagliate recensioni dei comparti fotografici, caratterizzati da rilevanti approfondimenti tecnici. Nel tempo il team francese ha allargato i suoi orizzonti, testando i comparti audio degli smartphone e ora anche gli speaker audio.

Con un post dettagliato sul suo sito ufficiale DxOMark ha presentato i nuovi test che svolgerà sugli speaker audio. Gli speaker che verranno testati da DxOMark saranno degli smart speaker: il team francese ha elaborato un procedimento di testing accurato e personalizzato, il quale valuterà diversi parametri audio dei contenuti riprodotti dagli speaker testati. Inoltre, DxOMark ha anche elaborato delle proprie melodie e contenuti audio per le sessioni di test.

LEGGI ANCHE: rimanete aggiornati sul Black Friday 2020

Il tutto è volto a un procedimento di testing imparziale e univoco. DxOMark ha deciso di categorizzare gli smart speaker testati in due sezioni, divise in base al prezzo di lancio sul mercato. Il team ha già testato diversi dispositivi, nella fascia degli smart speaker a meno di 200€ troviamo Amazon Echo Studio a guidare la classifica, seguito da due smart speaker di Xiaomi. Nella fascia tra 200€ e 499€ troviamo l’Harman Kardon Citation 200 a guidare la classifica, con Google Home Max e Bose Home Speaker 500 a seguire.

Per ulteriori dettagli sul protocollo di test audio degli smart speaker da parte di DxOMark vi suggeriamo di consultare il protocollo completo a questo indirizzo.

Fonte: DxOMark