Dyson vuole realizzare il robot-colf: ecco un'anteprima

Dyson vuole realizzare il robot-colf: ecco un'anteprima
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Il mondo dei dispositivi robotici per la casa è sempre più in espansione, con diverse aziende che nel corso degli anni propongono soluzioni sempre più smart e autonome. Dyson vuole fare un ulteriore salto di qualità.

Iscriviti al Gruppo Facebook

L'azienda che è nota soprattutto per gli aspirapolvere ed elettrodomestici specifi per la pulizia, ha annunciato di volersi tuffare profondamente nel settore dei robot domestici per realizzare un robot-colf. Si tratterebbe di un robot che ha lo scopo di aiutare gli utenti in tutte le faccende domestiche, svolgendole in completa autonomia.

Il video dimostrativo che trovate in fondo a questo articolo riassume il concetto: il robot sarà in grado di rassettare casa, passare l'apirapolvere grazie al braccio integrato, lavare le stoviglie, raccogliere oggetti sparsi a terra e tanto altro. Il tutto grazie ad un connubio di intelligenza artificiale e sensori ben sviluppati.

Dyson ha in mente di espandere notevolmente il suo settore per la robotica assumendo 250 nuovi ingegneri quest'anno, con altri 700 in arrivo nei prossimi due anni. Inoltre, Dyson sta anche realizzando un nuovo centro di ricerca in Regno Unito interamente dedicato alla robotica. Sicuramente ne sentiremo parlare di nuovo nel corso dei prossimi mesi.

Trovate maggiori dettagli sul sito ufficiale dell'azienda.

Via: The Verge
Mostra i commenti