Eric Schmidt lascia il suo ruolo di dirigente in Alphabet

Nicola Ligas Diventerà un "semplice" consulente

Dopo aver ricoperto ruoli di spicco in Google prima ed in Alphabet poi, per oltre 15 anni, Eric Schmidt annuncia che non sarà più Executive Chairman di Alphabet, diventando un consulente tecnico dell’azienda.

Schmidt ha dichiarato che Larry (Page), Sergey (Brin) e Sundar (Pichai) sono concordi con lui nel ritenere che sia il momento giusto nell’evoluzione di Alphabet per questa transizione. Ciò non significa appunto il pensionamento per Schmidt, che vuole comunque dedicarsi ai problemi della scienza e della tecnologia, oltre che alla filantropia. Sentiremo insomma ancora parlare di lui, ma non in modo prominente come in passato. Probabilmente.

Via: The VergeFonte: Alphabet