Facebook mostrerà ai creator i vantaggi delle sue commissioni rispetto a Apple e Google (foto)

La nuova spallata di Zuckerberg a Apple.
Facebook mostrerà ai creator i vantaggi delle sue commissioni rispetto a Apple e Google (foto)
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Si prospettano interessanti novità sul fronte di Facebook, il noto social network, le quali riguardano nello specifico le commissioni che i creator si ritrovano a versare in corrispondenza della monetizzazione dei loro contenuti.

Mark Zuckerberg infatti ha annunciato che Facebook mostrerà ai creator anche le commissioni che dovrebbero versare a Apple e Google in corrispondenza dell'incasso del denaro derivante dai loro contenuti. Lo screenshot che trovate nella galleria in basso è un esempio pratico dell'annuncio appena fatto da Facebook.

L'informazione avrà lo scopo di fornire ai creator una stima di quanto potrebbero guadagnare con l'evento o con il contenuto programmato, mostrando anche quante commissioni dovrebbero versare ospitando l'evento su un'altra piattaforma.

Zuckerberg non ha definito esattamente quando la novità arriverà per tutti i creator su Facebook, ha precisato soltanto che arriverà nel breve termine. Il numero 1 di Facebook ha inoltre chiarito che per i creator verranno mantenute le politiche che consentono ai creator di non pagare le commissioni a Facebook in occasione di eventi online, abbonamenti e badge per i fan.

Questo sarà in vigore fino al 2023.

Successivamente anche Facebook introdurrà delle commissioni, anche se Zuckerberg promette che saranno inferiori a quelle stabilite da Apple e Google.

Via: The Verge

Commenta