FaceTime sul visore VR di Apple: quali saranno gli assi nella manica

FaceTime sul visore VR di Apple: quali saranno gli assi nella manica
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Trapelano ulteriori e interessanti dettagli in merito al visore AR / VR che starebbe sviluppando Apple, i quali riguardano nello specifico le potenzialità di FaceTime.

Stando a quanto riferito dal noto Mark Gurman di Bloomberg, FaceTime ci sarà sul visore di Apple e che la sua esperienza sarà basata su Memojis e SharePlay. Il primo sarà utile durante le riunioni virtuali di gruppo, per rappresentare i volti 3D dei vari partecipanti al meeting in realtà virtuale o aumentata.

SharePlay invece sarà fondamentale per le esperienze multimediali di gruppo in realtà virtuale e aumentata, con il quale sarà possibile condividere istantaneamente musica, film e giochi.

Dunque sembra assodato che questi due prodotti Apple troveranno un impiego concreto all'interno del suo visore, o meglio all'interno di rOS o realityOS, il nome del sistema operativo che Apple avrebbe ormai messo a punto per il suo dispositivo per la realtà virtuale e aumentata.

Via: MacRumors
Mostra i commenti