La modernità di Londra passa anche dai cartelli e-paper per le fermate del bus

La modernità di Londra passa anche dai cartelli e-paper per le fermate del bus
CosimoAlfredo Pina
CosimoAlfredo Pina

L'esperimento dell'azienda Transport for London, che come potrete ben immaginare si occupa anche della rete di bus che animano Londra, punta a soppiantare mappe e orari di carta con ben più moderni schermi e-ink.

I display, grandi come tre fogli A4, saranno in grado di mostrare i tempi di arrivo dei mezzi, consultare la mappa delle varie linee e altre informazioni aggiornate in tempo reale. Il tutto in chiave ecologica, con pannelli solari che alimentano sia lo schermo e-paper, che si sera si retroillumina, sia il modulo 3G e la componentistica che gestiscono i dati.

LEGGI ANCHE: Le scarpe e-ink che permettono di cambiare stile in pochi tap

Per il momento la futuristica fermata del bus è stata installata soltanto a Waterloo Bridge, ma il piano e di estenderla anche in altre tre postazioni strategiche (Parliament Square, Piccadilly Circus e Sloane Square) per condurre i test che si protrarranno fino ad autunno 2016.

Forse è ancora troppo presto per vedere gli schermi e-paper soppiantare ovunque la controparte cartacea, tuttavia l'esperimento di Transport for London è l'ennesima dimostrazione di come questa tecnologia possa essere impiegata efficacemente per migliorare anche la vita di tutti i giorni.

Via: Engadget
Fonte: BBC

Commenta