Fiat 500 Mirror: ecco l’allestimento che punta su Android Auto ed Apple CarPlay

Cosimo Alfredo Pina

Dagli stabilimenti Fiat arrivano novità in chiave smart. Lo storico marchio lancia infatti l’allestimento Mirror per tutta la gamma 500, X e L incluse. Un pacchetto che ruota intorno all’infotainment Uconnent HD Live integrato su display touch da 7″ e che si integra anche con Android Auto e Apple CarPlay.

Opzionale, ma sicuramente interessante, il pacchetto Mopar Connect che annovera geolocalizzazione (posizione, geofencing, luogo di parcheggio), blocco remoto di serrature ed impostazione del limite di velocità, assistenza stradale e controllo del livello di carburante, il tutto anche da smartphone.

Non mancano come optional navigatore TomTom 3D e retrocamera, mentre integrazione con social, streaming musicale di Deezer e TuneIn o le news di Reuters è gratuito tramite l’app UConnect Live. Feature anche sul lato estetico con rifiniture opache, cerchi da 17″, varie colorazioni tra cui l’opzionale Blue Jeans e l’inedita Azzurro Italia, oppure i fari Bi-Xenon (di serie sulla 500X Mirror).

Ampia la scelta di motori: dal TwinAir 0.9 benzina/metano della 500L fino al 1.6 Multijet II 120 CV della X. Per vedere e toccare con mano queste novità della gamma 500 ci sarà da aspettare il week end del 13 e 14 gennaio, ovvero quando è previsto l’arrivo nelle concessionarie Fiat dell’allestimento Mirror che comunque è già pre-ordinabile.

Fonte: QuattroRuote