Focus Live 2021 a Milano: dall'11 al 14 novembre scienza e tecnologia saranno a portata di mano

Focus Live 2021 a Milano: dall'11 al 14 novembre scienza e tecnologia saranno a portata di mano
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

In quel di Milano sta per partire la nuova edizione di Focus Live, un'iniziativa che raccoglie diversi interessanti eventi sui temi di scienza e tecnologia affrontati da diversi punti di vista.

Dall'11 al 14 novembre 2021 Focus Live si terrà in presenza e in streaming. Gli eventi si svolgeranno fisicamente presso il Museo della scienza e della Tecnologia di Milano e consisteranno in incontri, sfide, laboratori e installazioni su diverse tematiche scientifiche e tecnologiche.

Il tema centrale di Focus Live 2021 saranno le "Sfide del Sapere che abbiamo intrapreso e quelle che ci aspettano". Agli eventi parteciperanno diverse figure come scienziati, astronomi, ricercatori, filosofi, sportivi, artisti, esploratori e tecnologi.

Ci saranno anche ospiti d'eccezione come il professore e immunologo Alberto Mantovani, il botanico Stefano Mancuso, Amalia Ercoli Finzi che è stata la "mamma" della sonda dell'Esa Rosetta, l'atleta paralimpica Bebe Vio, il divulgatore scientifico Massimo Temporelli, e storici come Andrea Frediani e Gastone Breccia. Ci sarà anche Riccardo Romiti, in arte Reynor, uno dei pro player di StarCraft II, la scrittrice e conduttrice radiofonica Andrea Delogu, il fotografo Oliviero Toscani e Fulco Pratesi, fondatore e presidente onorario di WWF Italia. Infine troveremo la scrittrice Licia Troisi, l'astrofisico Luca Perri e i due etologi Roberto Marchesini e Dino Scaravelli.

Ci sarà anche spazio per l'arte, con una lectio magistralis di Vittorio Sgarbi. Il programma completo lo trovate alla pagina dedicata sul sito ufficiale.

L'ingresso agli eventi di Focus Live 2021 è gratuito per tutti, con prenotazione obbligatoria che può essere effettuata a questo indirizzo. Per chi non potrà recarsi agli eventi ma è comunque interessato sarà possibile seguirli in streaming sul sito ufficiale dedicato, tramite la pagina Facebook e il canale YouTube di Focus Live.

Commenta