I primi 5 brand di maggior valore al mondo sono tutti nell’high-tech, ed Apple conquista la vetta

Nicola Ligas

Forbes ha pubblicato la classifica 2018 dei marchi dal maggiore valore al mondo. 100 brand che senz’altro conoscerete, che si contendono un podio di pura vanagloria, ma non per questo meno prestigioso.

La lista è basata sugli introiti degli ultimi 3 anni che Forbes attribuisce alle aziende proprietarie del marchio, basandosi sul settore di competenza di ciascuna. Viene poi calcolato il rapporto prezzo/utili medio, sempre degli ultimi 3 anni, e quest’ultimo è poi moltiplicato per gli introiti calcolati in precedenza. Il valore risultante definisce la classifica in questione.

Venendo quindi alla classifica 2018, al primo posto abbiamo Apple, cresciuta dell’8% rispetto allo scorso anno, con un valore attribuitole di 182,8 miliardi di dollari. Segue Google, con 132 miliardi circa, con un +30% rispetto al 2017. Al terzo posto Microsoft, con circa 105 miliardi ed un +21%. Notate come il distacco tra le prime tre classificate sia comunque netto, senza alcuna possibile sovrapposizione.

Abbiamo poi Facebook, con 94,8 miliardi ed un +29% (ma chissà come andranno le cose dopo lo scandalo Cambridge Analytica), ed al quinto posto Amazon, con 79,9 miliardi (+31%).

La classifica è poi molto lunga, con 100 brand al suo interno, e vi lasciamo a spulciarla con calma nel link alla fonte. Casomai vi steste però chiedendo dov’è Samsung, vi diciamo subito che si trova al settimo posto, con 47,6 miliardi di dollari di valore, ben lontani da quello dell’eterna rivale Apple, che la osserva da lontano.

Via: Phone ArenaFonte: Forbes