Il campionato di Formula E arriva in chiaro sulle reti Rai

Il campionato di Formula E arriva in chiaro sulle reti Rai
Leonardo Banchi
Leonardo Banchi

Gli spettatori Rai appassionati di motori sicuramente staranno ancora soffrendo la mancanza del campionato di Formula Uno, che da qualche anno non è più trasmesso in chiaro, con l'eccezione di qualche gara.

È arrivato però nuovamente il momento di tenersi dei giorni liberi per rimanere incollati agli schermi ad osservare i motori del futuro: la società televisiva si è infatti aggiudicata i diritti per trasmettere le gare del campionato di Formula E, nel quale le migliori auto dal motore elettrico si sfideranno per il podio.

LEGGI ANCHE: Ferrari presenta la Formula 1 del futuro e vuole sapere che ne pensate

Rai trasmetterà le gare in chiaro, anche in alta definizione, per le stagioni 2015/16 e 2016/17. Alla normale corsa saranno inoltre affiancate una sintesi delle prove e le cerimonie del dopo gara, con premiazioni e interviste.

Il campionato prenderà il via il giorno 17 Ottobre con la gara di Pechino, proseguendo più o meno al ritmo di una gara al mese. Alcune gare rimangono ancora da stabilire, ma questo è il calendario attualmente stabilito:

  • 17/10/2015 - Pechino (Cina)
  • 07/11/2015 - Putrajaya (Malesia)
  • 19/12/2015 - Punta del Este (Uruguay)
  • 06/02/2016 - Buenos Aires (Argentina)
  • 19/03/2016 - da confermare
  • 02/04/2016 - Long Beach (USA)
  • 23/04/2016 - Parigi (Francia)
  • 21/05/2016 - Berlino (Germania)
  • 04/06/2016 - Mosca (Russia)
  • A seguire due gare in data da stabilire a Londra (Gran Bretagna)

In attesa di vedere in azione piloti come Jaques Villenueve, Bruno Senna, Vitantonio Liuzzi e Sebastien Buemi tentare di strappare il titolo di campione a Nelson Piquet jr, quindi, potete guardare il video a seguire per affinare il vostro orecchio al rombo del motore di queste nuove monoposto... o, almeno, al rumore che lo sostituirà!

Via: DDay

Commenta