Trasformate la vostra auto in un veicolo per Street View… vi serve solo una fotocamera da 3499 $!

Leonardo Banchi

Lo scorso Maggio Google ha presentato il suo nuovo programma Street View Ready, che permette a chiunque sia fornito di una fotocamera a 360° con determinate caratteristiche di contribuire alle mappe interattive di Street View. Il programma si articola in quattro diversi settori (mobile, auto, vr e workflow), e adesso è finalmente stata certificata la prima videocamera capace di soddisfare i requisiti per ottenere il badge di “Street View Auto Ready”.

La fotocamera in questione è la Insta360 Pro, una videocamera sferica che grazie a un aggiornamento software sviluppato appositamente per Street View è in grado di registrare immagini a 360° in 8K alla frequenza di 5 frame al secondo, e che integra al suo interno un sistema real-time per la stabilizzazione delle immagini.

LEGGI ANCHE: Le Guide Locali possono ora aggiungere video a Google Maps: ecco come e quanto valgono

La fotocamera può essere controllata direttamente dall’app Street View, e grazie ad un nuovo accessorio USB può abbinare alle immagini registrate anche le posizioni catturate con il GPS. In questo modo, fissandola al tetto della vostra auto, potrete trasformare il veicolo in un mezzo per la mappatura dei luoghi che visitate.

Il tutto è ovviamente riservato ai veri appassionati, dato che la Insta360 Pro viene venduta al non indifferente prezzo di 3.499 $: una cifra che però potrebbe permettere comunque ad organizzazioni interessate, anche con la collaborazione di Google stessa, di mappare i luoghi più impervi del pianeta rimasti finora nascosti agli “occhi” di Street View.

Via: TechCrunch