FrontRow: la cam Android che si indossa e fa da sé foto, video e montaggio (foto e video)

Cosimo Alfredo Pina

L’idea non è inedita, ma FrontRow prova comunque a cercare la sua nicchia di utenza con una foto/videocamera indossabile indirizzata a chi vuole una soluzione zero pensieri. FrontRow, realizzata da Ubiquiti Labs, infatti si porta al collo come un pendente e grazie alle due fotocamere integrate scatta foto e gira video in maniera autonoma.

Resta ovviamente la possibilità di registrare contenuti manualmente ed inoltre il pendaglio smart supporta anche livestreaming a Facebook e YouTube. Le fotocamere sono da 8 megapixel, la posteriore, e da 5 megapixel la frontale posizionata sopra il display rotondo da 2″.

L’interfaccia è una versione opportunamente modificata di Android dove app e funzioni sono accessibili tramite icone circolari, che ben si sposano al design curato della FrontRow. Altra cosa molto interessante è il fatto che la wearable cam è anche in grado di selezionare per voi i contenuti più interessanti.

LEGGI ANCHE: I primi sample della fotocamera Android con 16 sensori

Tenendola accesa in modalità “storia” registrerà foto e video su un arco di fino a 12 ore (l’autonomia in standby è dichiarata in 70 ore) per poi montarle automaticamente in un unico contenuto, trasferibile ovviamente ad uno smartphone.

Ma tutto questo non è possibile farlo anche con un telefono fornito di buona fotocamera o un’action cam? Domanda lecita soprattutto a fronte del prezzo di lancio di 399$. L’idea di Ubiquiti Labs è che con questa cam ci potremo dimenticare dei nostri gadget per qualche ora e goderci a pieno una giornata fuori porta, senza però rinunciare ad averne un ricordo digitale. Se pensate faccia per voi sappiate che la trovate già in vendita sul sito ufficiale, nei colori nero e rosa.