Fujifilm XP120, la resistente che cerca la sfida con le action cam (foto)

Fujifilm XP120, la resistente che cerca la sfida con le action cam (foto)
Cosimo Alfredo Pina
Cosimo Alfredo Pina

Chi ha detto che foto e video "estremi" si fanno solo con le action cam? Fujifilm XP120 è la nuova rugged dell'azienda che cerca di offrire un'alternativa più versatile, che non teme le intemperie ed offre un set di caratteristiche piuttosto completo.

Il sensore che monta è da 16,4 megapixel, un BSI-CMOS, cui si affianca un obiettivo zoom 24-140 mm equivalente (5x); l'inquadratura può essere composta con il display da 3". Senza bisogno di scafandri o custodie, la XP120 resiste alle immersioni fino a 20 metri di profondità, alle cadute da fino ad 1,8 metri e a temperature fino a -10°C.

I video registrati si fermano a 1080p a 60 fps ma, di fianco ai classici time lapse, raffiche e panorama, la fotocamere offre l'interessante feature "Cinemagraph", foto statiche con elementi in movimento (immaginiamo qualcosa di simile alle Live Photos di iPhone). Presente ovviamente il Wi-Fi.

Un pacchetto tutto sommato completo (peccato ancora niente 4K) che Fujifilm XP120 offrirà, dal prossimo febbraio (almeno negli USA), per 229,95$.

Mostra i commenti