Gli occhiali di Apple sono sempre più vicini: raggiunto il "secondo stadio" di sviluppo

Gli occhiali di Apple sono sempre più vicini: raggiunto il "secondo stadio" di sviluppo
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Che Apple stia lavorando a degli occhiali smart non è una novità: vi avevamo già parlato, circa sei mesi fa, di rumor riguardanti questo prodotto, che dovrebbe sfruttare la realtà aumentata per mostrare informazioni a chi li indossa.

Secondo DigiTimes, Apple sta lavorando attivamente a diversi prototipi degli occhiali e attualmente ha raggiunto la "fase due" dello sviluppo del prodotto. Non è ben specificato cosa indichi questa seconda fase: sicuramente seguirà una terza fase in cui verrà completato il prototipo dal punto di vista funzionale e del design, a cui seguirà tutta l'ingegnerizzazione dei vari componenti interni, che dovrebbe portare via dai sei ai nove mesi durante i quali, secondo il report, Apple si dedicherà all'ottimizzazione della durata della batteria e a contenere il peso del dispositivo.

Ricordiamo che Apple sta lavorando a due prodotti di questo genere: degli occhiali veri e propri con realtà aumentata e un visore, in stile Oculus Quest, che sfrutterà anche la realtà virtuale.

Ovviamente non sono note le tempistiche precise del rilascio: secondo gli analisti si parla di presentazione a fine 2021 e rilascio nel 2022 per il visore VR mentre, per gli occhiali con AR, difficilmente vedranno gli scaffali prima del 2023.

Via: MacRumors

Commenta