Google Assistant approderà sulle Android TV di Sony nel 2017

Leonardo Banchi

Durante il CES 2017 tenutosi il mese scorso, Google aveva annunciato che i comandi vocali del nuovo Google Assistant sarebbero arrivati anche sui televisori dotati di Android TV. Adesso, finalmente, sappiamo anche quale marchio sarà il primo ad includere questa funzione: si tratta di Sony, che ne ha annunciato l’arrivo sulla linea 2017 di televisori 4K Bravia.

Non precipitatevi però nei negozi a comprare un nuovo televisore, speranzosi di poter godere fin da subito di questa novità (anche perché Google Assistant non è attualmente disponibile in Italia): perfino i più fortunati utenti americani dovranno infatti attendere un aggiornamento che sarà rilasciato durante l’anno, dato che al momento del lancio i televisori saranno equipaggiati con il buon vecchio Google Now.

LEGGI ANCHE: Recensione NVIDIA Shield TV (2017)

Parte di questo ritardo è probabilmente dovuto alle migliorie che Google Assistant dovrà ricevere per essere integrato all’interno dei televisori Sony: nuovi comandi permetteranno, ad esempio, di modificare con la voce l’ingresso visualizzato sullo schermo, di alzare o abbassare il volume, oppure di avviare la riproduzione di specifici show su servizi di streaming come Netflix.

L’assistente vocale di Google potrà essere controllato tramite un pulsante speciale sul telecomando della TV, oppure utilizzando lo speaker Google Home, anch’esso rimasto finora soltanto un miraggio per noi italiani.

Via: AndroidAuthority