Google Earth festeggia i 50 anni dall’allunaggio, dandovi la possibilità di animare la Luna e Marte

Enrico Paccusse

In questa settimana ricorre uno degli anniversari più importanti per la storia dell’umanità nell’ultimo secolo, cioè lo sbarco del primo uomo sulla luna avvenuto il 20 luglio 1969 in occasione della celebre missione Apollo 11. Google ha deciso quindi tramite Google Earth di festeggiare la ricorrenza con alcune attività speciali.

Innanzitutto, nel sito di Google Earth potrete trovare la storia riassunta in 11 punti di come si è arrivati alla missione di Apollo 11, dall’iconico discorso di John F. Kennedy al countdown finale. Poi ci sarà la possibilità di esplorare i luoghi di lancio dei missili, per capire come vengono aggiornati continuamente, anche per far fronte al crescente livello degli oceani (molti dei siti sono posizionati in prossimità della costa).

LEGGI ANCHE: Ecco la nuova versione desktop di Twitter

Inoltre, tramite Google Earth Studio, uno strumento di animazione creato con i potenti mezzi disponibili a Mountain View, ci sarà la possibilità di creare animazioni con la Luna e Marte, aprendo le porte ai videomaker più creativi. Un ultimo tributo infine a 10 delle persone che hanno contribuito maggiormente ai traguardi raggiunti dall’umanità nell’ambito dell’esplorazione spaziale (non solo americani e non solo contemporanei).

Vi ricordiamo che oggi 15 luglio e domani 16 luglio sono le giornate dedicate ai clienti Amazon Prime. Potete seguire le offerte migliori tramite il nostro canale Telegram dedicato e dalla nostra pagina Prime Day.

CANALE TELEGRAM OFFERTE

OFFERTE PRIME DAY

Fonte: Google