Come Google+ vi farà risparmiare traffico internet grazie ad un’IA

Cosimo Alfredo Pina

Chi segue il mondo del machine learning e delle intelligenze artificiali, ricorderà forse RAISR il sistema presentata da Google lo scorso novembre. Adesso il Rapid and Accurate Image Super-Resolution arriva su Google+ e promette vantaggi notevoli per gli utenti del social di BigG.

Basandosi proprio su questi moderni algoritmi RAISR è infatti in grado di ingrandire le immagini senza sgranarle o comunque dando risultati migliori dei metodi classici, quelli impiegati dalla maggior parte dei software di modifica delle foto.

LEGGI ANCHE: Google ha insegnato alla sua IA ad ingrandire le immagini senza sgranarle

Il primo prodotto a beneficiare di questo sistema è appunto Google+, dove viene impiegato sulle foto a relativamente alta risoluzione. Il team di sviluppo promette così fino al 75% di riduzione del traffico necessario a scaricare una foto, feature particolarmente apprezzabile quando si naviga su rete mobile o lenta.

Per ora RAISR funziona solo sull’app Android del social e solo su certi dispositivi non specificati. Google però spiega di essere pronta, nelle prossime settimane, ad allargare il supporto, chissà magari anche su altri prodotti.

Fonte: Google