Google fa sul serio con gli smart display: entro l’anno potrebbe arrivarne uno “fatto in casa”

Vezio Ceniccola

I primi indizi su un nuovo e misterioso assistente domestico dotato di schermo a marchio Google li abbiamo avuti già qualche mese fa, ma sembra proprio che l’azienda di Mountain View faccia sul serio. Un nuovo report pubblicato da Nikkei conferma che il dispositivo smart è realmente in sviluppo e dovrebbe arrivare sul mercato entro la fine dell’anno, magari già in autunno.

Secondo le informazioni riportate, si tratterebbe di un nuovo prodotto della linea Made by Google con funzionalità smart vocali basate su Assistant e paragonabili a quelle di Google Home, ma con in più un display in grado di mostrare dati a livello visivo. Un gadget non troppo dissimile da quelli già annunciati da LG, Lenovo o JBL, ma vicino anche a prodotti come Amazon Echo Show.

Tra le funzionalità supportate da questo misterioso smart display potrebbero esserci un sistema di fotocamere e microfoni, utilizzabili anche per le videochiamate, ed una batteria interna per renderlo mobile, dunque posizionabile in ogni angolo della casa o dell’ufficio.

LEGGI ANCHE: Sony ha venduto 3 milioni di PS VR

Il piano della società californiana viene definito “aggressivo” da Nikkei: le indiscrezioni dicono che la produzione del gadget sarà affidata all’azienda taiwanese Pegatron, con una produzione iniziale di ben 3 milioni di unità. Di certo un numero impressionante per un dispositivo di questo genere, su cui evidentemente Google punta molto per la diffusione dei propri servizi.

Ci toccherà aspettare ancora qualche mese prima di poter capire di più a riguardo di questa situazione. Se le informazioni riportate dai rumor sono corrette, non è escluso che l’arrivo dello smart display Made by Google possa arrivare insieme ai nuovi Pixel 3, in rampa di lancio in un evento dedicato probabilmente in arrivo per il prossimo ottobre.

Via: 9to5GoogleFonte: Nikkei