La vostra Wi-Fi non sarà più la stessa: Google Wifi è disponibile in Italia (foto e video)

Nicola Ligas -

Google Wifi, ovvero “una connessione veloce in ogni stanza e su ogni dispositivo“, è da oggi disponibile all’acquisto in Italia. Si tratta di un dispositivo che migliora i tradizionali router, per fornirvi un segnale Wi-Fi sempre affidabile in ogni angolo della casa, o anche del giardino. In più Google Wifi promette semplicità d’uso e tante funzioni che vi permettano di gestire al meglio i device connessi e di rimanere online al massimo delle potenzialità.

Caratteristiche Google WiFi

Google Wifi utilizza la tecnologia mesh, che crea tanti punti di accesso Wi-Fi che operano in modo trasparente per l’utente, in modo da garantire la migliore copertura. A seconda della grandezza e della “morfologia” del vostro appartamento potreste quindi aver bisogno di più di un Google Wifi. Si tratta infatti di un sistema modulare, che si adatta alle esigenze dell’utente. Non confondetelo quindi con repeater o range extender, che sono cose diverse.

Pensate piuttosto a Google Wifi come a tanti access point, tutti connessi l’un l’altro, che generino un’unica grande rete Wi-Fi. I vostri dispositivi, di volta in volta, si connetteranno a quella con il segnale più forte, in modo automatico e trasparente per voi. Questa funzione si chiama Network Assist, ed oltre a fari passare da un Google Wifi all’altro, vi posiziona anche automaticamente sul canale più libero e sulla banda Wi-Fi ottimale per il vostro dispositivo. In un certo senso è quello che avviene con i cellulari e le antenne che diffondono la rete mobile: non vi accorgete mai quando passate da una all’altra, eppure questo switch avviene continuamente allo scopo di offrirvi il segnale migliore.

Google Wifi è anche dotato di un’app dedicata, per smartphone Android ed iOS, che vi guiderà passo passo nella semplice installazione e configurazione iniziale (vedi filmato qui sotto). L’app vi permette anche di gestire in modo indipendente ogni singolo dispositivo connesso, spegnendo ad esempio il Wi-Fi su alcuni di questi in certe fasce orarie, magari per tenere i figli lontani dalla Playstation all’ora di cena.

Potete anche dare maggiore priorità a certi dispositivi rispetto ad altri, ed avrete sempre sott’occhio un quadro completo di quali dispositivi sono connessi e quanta banda occupano, permettendovi di dare maggiore priorità a determinati device. Non mancano poi funzioni di sicurezza: oltre all’ovvia crittografia wireless, abbiaimo l’avvio verificato e gli aggiornamenti sono automatici, in modo che non dobbiate preoccuparvi di nulla.

Uscita e Prezzo

Google Wifi è disponibile da oggi, 26 giugno 2018, in Italia, al prezzo di 139€. Lo potete acquistare sul Google Store, o su Amazon ed anche presso la grande distribuzione, ad esempio da Unieuro e Mediaworld. A breve arriverà anche nei negozi TIM.

Nel caso voleste acquistarne più di uno, è presente un interessante bundle, che comprende 3 Google Wifi al prezzo speciale di 359€.

Fonte: Google Italia