GTFO è il nuovo FPS dai creatori della serie Payday, il cui nome è già tutto un programma (foto e video)

Edoardo Carlo Ceretti

I Game Awards 2017 continuano ad essere una fucina di annunci di nuovi titoli. Dopo la trasposizione videoludica di World War Z, ora è il turno di GTFO, uno sparatutto in prima persona, sviluppato dai creatori della serie Payday ora a capo dello studio indipendente 10 Chambers Collective.

Il nome del gioco potrebbe non dire nulla a chi non mastica l’inglese gergale, ma per gli americani è un acronimo del simpatico invito a levarsi dalle palle, davvero già tutto un programma come titolo per un videogioco simile. Gustandoci il video trailer e le immagini in anteprima (trovate tutto a fine articolo), appare evidente l’ispirazione proprio da Payday, per un frenetico FPS in salsa horror, che fa della cooperazione la sua caratteristica fondamentale.

LEGGI ANCHE: Ecco il nuovo trailer di Exodus, in uscita nell’autunno 2018

I giocatori infatti dovranno necessariamente fare squadra per affrontare gli scenari terrificanti che si troveranno di fronte, se non vorranno inesorabilmente soccombere. L’atmosfera è resa inquietante dall’oscurità dei più profondi abissi, flebilmente illuminati soltanto da luci artificiali, dall’incalzante musica di sottofondo e dallo scontro con creature infernali. Gli elementi per un titolo molto interessante ci sono tutti, atteso indicativamente per il 2018.

Via: PolygonFonte: GTFO The Game