Guardate il primo video in realtà virtuale generato dall’IA sviluppata da NVIDIA (video e foto)

Vincenzo Ronca

Due delle branche tecnologiche più interessanti in fase di sviluppo sono quelle della realtà virtuale e dell’intelligenza artificiale. Oggi vi mostriamo la combinazione tra le due: un video in realtà virtuale generato da un’intelligenza artificiale.

Il video potete osservarlo in fondo all’articolo: proviene dal duro lavoro del team di sviluppo in NVIDIA ed è basato sul sistema di elaborazione grafica denominato pix2pix. Il filmato che vedete non si basa su una registrazione del mondo reale: sono stati raccolti ed usati numerosi database, suddivisi in categorie secondi i diversi componenti della realtà da inserire nel video come il cielo, gli alberi e le auto. Su questi dati è stata allenata l’intelligenza artificiale usando algoritmi di machine learning.

LEGGI ANCHE: ecco i Mobile Awards 2018

Successivamente gli ingegneri di NVIDIA hanno creato la topologia di base dell’ambiente virtuale usando un tradizionale motore grafico, come di quelli usati per sviluppare i videogiochi. Avendo a disposizione l’ambiente virtuale di base, l’IA allenata con gli algoritmi di deep learning è in grado di creare gli oggetti virtuali da inserire nel video in tempo reale secondo il ritmo di 25 fotogrammi al secondo.

Le difficoltà maggiori nello sviluppo di questa tecnologia sono emerse per la determinazione dei colori da usare, per la quale è stata creata una rete neurale apposita, e per gli oggetti virtuali che nel video rimangono immutati per alcuni secondi.

Possiamo immaginare i numerosi risvolti positivi del perfezionamento di questa tecnica, soprattutto nel campo dei videogiochi e della grafica in generale, ma anche quelli negativi: un mezzo simile potrebbe essere usato per creare delle fake news molto realistiche ed alimentare la propaganda di qualsiasi genere basata su false notizie.

Su quest’ultimo punto vi proponiamo l’interessante risposta di Bryan Catanzaro – vicepresidente della divisione Deep Learning di NVIDIA – che ha detto: “riterreste responsabile delle fake news anche la compagnia elettrica che genera l’energia necessaria ad alimentare il PC che, a sua volta, usa la nostra tecnica grafica?“.

Via: The Verge
  • Blaze1990

    Ok lo ammetto … Sono shockato….