Guardate quanto è brava l’intelligenza artificiale a rimuovere il rumore elettronico dalle immagini (video e foto)

Vincenzo Ronca I risultati mostrati sono frutto della collaborazione tra i ricercatori di NVIDIA e quelli della Aalto University e del MIT

Oggi vi riportiamo un interessante lavoro di ricerca svolto dal team di NVIDIA in partnership con Aalto University ed il Massachusetts Institute of Technology (MIT), i quali hanno sviluppato uno strumento per la rimozione di artefatti granulari dalle immagini digitali, animato da una piattaforma basata sull’intelligenza artificiale.

Dal punto di vista hardware, i ricercatori hanno impiegato delle GPU NVIDIA Tesla P100 e, relativamente al lato software, una rete di deep learning cuDNN-accelerated TensorFlow “allenata” con un set di circa 50.000 immagini. La particolarità della ricerca risiede nel fatto che il team ha utilizzato soltanto immagini rumorose per “istruire” l’intelligenza artificiale: nello specifico, sono state usate, per ogni scena, diverse immagini con diversi gradi di rumore elettronico per rendere la piattaforma abile a riconoscere un’immagine totalmente esente da rumore.

LEGGI ANCHE: Acer Swift 5, la recensione

Negli esempi riportati in galleria potete osservare chiaramente la potenza dell’intelligenza artificiale sviluppata con questa ricerca, provando che è possibile rimuovere il rumore da un segnale specifico senza la necessità di osservare come effettivamente appaia un segnalepulito“.

I campi di applicazione di questa tecnologia sono molteplici, dalla fotografia professionale all’ambito medico-diagnostico: in galleria potete osservare come l’immagine ottenuta mediante risonanza magnetica venga ricostruita con un altissimo grado di accuratezza.

Via: Digital Photography ReviewFonte: NVIDIA