Hacker rubano centinaia di milioni di dollari alle banche di tutto il mondo

Hacker rubano centinaia di milioni di dollari alle banche di tutto il mondo
CosimoAlfredo Pina
CosimoAlfredo Pina

Trecento milioni di dollari: questa sarebbe la cifra sottratta a più di cento banche in trenta nazioni di tutto il mondo. A denunciare il fatto è Kaspersky, leader mondiale della sicurezza informatica, che ha dichiarato come tramite un malaware un gruppo di hacker sarebbe riuscito a sottrarre enormi quantità di denaro.

Il colpo, tra i più redditizi della storia, sarebbe stato portato avanti dal 2013 tramite alcuni sofisticati mezzi di sorveglianza; grazie a questi software spia gli hacker sarebbero riusciti ad individuare i momenti migliori per effettuare trasferimenti illeciti di denaro in maniera inosservata.

LEGGI ANCHE: Un collare smart trasforma i gatti in hacker

Nel rapporto, pubblicato sulla rivista Times, viene specificato come le banche più colpite siano quelle russe e il meccanismo sia ancora efficacemente attivo; sempre secondo quanto pubblicato, le banche sono a conoscenza del fatto e stanno lavorando per tappare la falla.

Il problema non riguarda direttamente i piccoli investitori, ma piuttosto coloro che muovono ogni giorno grandi quantità di capitali.

Tuttavia questo fatto ci dimostra quanto sia importante tenere aggiornati i sistemi di sicurezza, continuamente sotto gli occhi degli esperti della sicurezza, non necessariamente sempre benintenzionati.

Via: The Verge

Commenta