Henry Cavill si mostra nei panni di The Witcher, ma sembra un Ken con i capelli bianchi (video)

Cosimo Alfredo Pina

Grezzo, muscoloso, segnato da cicatrici e barbuto. L’immagine che abbiamo in mente di Geralt di Rivia è bene o male quella che ci ha lasciato impresso l’ultimo apprezzatissimo videogioco della saga, The Witcher 3.

Forse anche per questo il primo sguardo a Henry Cavill, che interpreterà Geralt nella serie originale Netflix ambientata nel mondo di The Witcher, nei panni del protagonista ha lasciato diverse persone (sì, anche noi) un attimino perplessi. Il first look in questione è stato pubblicato sul profilo Twitter di Netflix US.

LEGGI ANCHE: Le migliori novità Netflix in arrivo a novembre

Nel breve video di poco più di venti secondi, che trovate anche a fondo articolo, Henry Cavill si mostra a mezzo busto, truccato e vestito di tutto punto, e si beve una pozione da una fiaschetta in pieno stile in game.

Quello che non convince molto (e i pareri in tal senso non mancano online) è il look troppo pulito, composto e forse poco cattivo. Ok, è vero, la serie dovrebbe trattare la storia del giovane Geralt, quindi niente barba e rughe, ma per favore almeno i capelli rendeteli più naturali.