Apple HomePod si aggiorna: ora potete avviare le telefonate e impostare tutti i timer che desiderate

Vezio Ceniccola

L’arrivo della versione stabile di iOS 12 per iPhone e iPad è stato accompagnato anche da un nuovo ed importante aggiornamento per Apple HomePod. Grazie a questa versione software, l’assistente vocale di Apple espande le sue capacità e fornisce più risorse all’utente, soprattutto per quanto riguarda le chiamate vocali.

Tra le nuove caratteristiche aggiunte, da ora è possibile cercare canzoni indicando una parte del testo, impostare timer multipli dando a ciascuno un nome, utilizzare la funzione “Trova il mio iPhone” e tutte le shortcut di Siri, finalmente compatibili anche sull’altoparlante smart.

Nota a margine per le chiamate vocali. Sinora si poteva solo rispondere alle chiamate in entrata o avviare una chiamata dal proprio iPhone e poi spostarla su HomePod. Adesso, invece, è possibile avviare una telefonata direttamente dallo speaker, chiedendo a Siri di chiamare un contatto o pronunciando il numero a voce.

LEGGI ANCHE: Apple HomePod, la recensione

Ricordiamo che, al momento, HomePod non è venduto ufficialmente in Italia, ma solo in USA, Regno Unito, Australia, Canada, Francia e Germania. A partire dal prossimo mese sarà disponibile anche in Spagna e Messico, grazie anche al supporto ufficiale per la lingua spagnola aggiunto proprio con questo aggiornamento.

Per maggiori informazioni a riguardo, trovate il changelog completo in inglese qui di seguito.

iOS 12 per HomePod

  • Search by lyrics: In addition to asking Siri to play a particular song, artist or genre, now it’s easy to ask Siri to “play the song that goes like this…” or ask Siri to “play the song that goes ‘I’m a rebel just for kicks now.’”1
  • Set multiple timers: HomePod now supports multiple named timers. Set a timer for the cake, another one for lasagna and another one as a reminder to dim the lights — using just your voice.
  • Make and receive phone calls: Conveniently use HomePod to make and receive phone calls for crisp and clear audio quality. To make a call, simply ask Siri to call someone from Contacts or say the number to call. Incoming calls are automatically directed from iPhone to HomePod — just ask Siri to answer the phone — and for missed calls, it’s as easy as asking, “Hey Siri, who just called?” Using the audio picker on iPhone, calls can be moved from HomePod to iPhone at any time.
  • Find My iPhone: The popular Apple Watch feature comes to HomePod, so users can ping any of their nearby devices to find them.
  • Siri Shortcuts: Shortcuts opens up a world of apps to work on HomePod. As Siri learns routines and suggests ‘shortcuts’ on iPhone and iPad, these same shortcuts are now accessible on HomePod. Personalizing shortcuts for HomePod with a series of tasks is easy with a new Shortcuts app. For example, “Hey Siri, good morning” could run a morning routine and order coffee from a coffee shop’s app, turn on the kitchen lights from the Home app and share the first few calendar appointments for the day — all with one simple, customizable command.
Via: 9to5Mac
  • cristiano

    come assistente da casa (in alternativa a google home) mi interessa parecchio (considerato il fatto che il mio utilizzo è soprattutto di ascolto musica), ma il mancato supporto a spotify me lo fa odiare. Anche se dovesse arrivare in italia con relativo supporto alla nostra lingua non lo acquisterei.