Huawei non vuole limitarsi: entro due anni vedremo i suoi occhiali smart per la realtà aumentata

Vincenzo Ronca

Huawei è una delle aziende che negli ultimi anni ha fatto registrare la più rapida ascesa nel mercato della tecnologia, arrivando persino al secondo posto per vendite nel settore smartphone. L’azienda cinese non ha intenzione di fermarsi, e per il suo futuro programma di lanciare anche degli occhiali smart per  la realtà aumentata (AR).

La notizia giunge direttamente da Richard Yu – CEO di Huawei – che, intervistato in esclusiva da CNBC, ha rivelato i piani dell’azienda sugli smart glass in AR: l’obiettivo di questo prodotto sarebbe quello di portare l’esperienza della realtà aumentata alla portata di tutti ed alla portata di smartphone, abbinata ad una semplice app. Questo per puntualizzare come i dispositivi di questo genere, Google Glass ed HoloLens, non abbiano ancora impattato in modo rilevante il settore consumer.

LEGGI ANCHE: tutto sul Black Friday 2018

Yu ha affermato che entro i prossimi due anni Huawei sarà in grado di lanciare un prodotto del genere nel mercato, allineandosi alla corsa già intrapresa da Apple, Facebook e dagli altri giganti dell’elettronica.

Fonte: CNBC