Huawei si butta sul settore dei monitor: presentati in Cina un modello professionale e uno da gaming (foto)

Huawei si butta sul settore dei monitor: presentati in Cina un modello professionale e uno da gaming (foto)
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Sembrerebbe che Huawei sia pronta ad addentrarsi in nuovi mercati, mai esplorati dall'azienda cinese: nella giornata di ieri sono stati infatti presentati i primi due monitor di Huawei, pensati per professionisti e videogiocatori.

MateView è il modello dedicato ai professionisti: il pannello è da 28,2 pollici ed è spesso solo 9,3 mm. Le cornici sono estremamente ridotte e il monitor offre un rapporto screen-to-body del 94%. La risoluzione dello schermo è 4K+ (2840 x 2560 pixel) e abbiamo una copertura dello spazio colore DCI-P3 del 98%. Non mancano gli speaker (due da 5W) e i due microfoni integrati, così come non mancano due porte USB-A, due porte USB-C, jack audio da 3.5mm, ingresso MiniDP e HDMI.

MateView GT è invece il modello dedicato ai videogiocatori: il pannello è da 34 pollici curvo e non mancano LED RGB sulla base del monitor, che funge anche da soundbar. La risoluzione è di 3440 x 1440 pixel, ha un aspect ratio di 21:9 e ovviamente non manca il refresh rate elevato a 165Hz. Purtroppo non abbiamo ulteriori specifiche tecniche circa questo schermo.

Al momento, i due monitor sono stati presentati in Cina e non sappiamo se arriveranno anche in Italia.

Commenta