IFA 2022 riapre le porte: la fiera tecnologica di Berlino si farà in presenza

L'appuntamento si svolgerà dal 2 al 6 settembre
IFA 2022 riapre le porte: la fiera tecnologica di Berlino si farà in presenza
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Dopo la cancellazione dell'edizione 2021 a causa dell'emergenza sanitaria, quest'anno l'IFA di Berlino – ovvero una delle più grandi fiere europee dedicate alla tecnologia – ritornerà ad essere un appuntamento dal vivo. La nuova edizione, che si svolgerà dal 2 al 6 settembre, avrà luogo nel quartiere fieristico di Messe Berlin. Per quanto riguarda le disposizioni anti-COVID per accedere all'evento, dal 1° aprile, in Germania, non occorre più presentare prove di test, guarigione o vaccinazione.

Tutto sembra pronto, dunque, per il grande spettacolo, così come ha annunciato Jens Heithecker, Direttore esecutivo IFA e Vice-Presidente Esecutivo di Messe Berlin: "Ora è finalmente il momento di fare sul serio e di organizzare una fiera a grandezza naturale sul terreno di Messe Berlin, nella capitale del più grande mercato di consumo d'Europa che si è evoluta anche come un hub mediatico europeo. Molti marchi leader a livello mondiale hanno già confermato la loro partecipazione. Fin d'ora, registriamo una forte domanda per l'area IFA Fitness & Digital Health e per la sezione Elettrodomestici".

Entusiasmo e soddisfazione anche per Martin Eckning, CEO di Messe Berlin: "L'evento offrirà all'industria e ai media visibilità e rilevanza estremamente elevate. L'industria ha un forte desiderio di tornare in presenza e noi ci impegneremo affinché questo accada a settembre, a Berlino, in totale sicurezza".

Via: GSMArena
Mostra i commenti