Il papà di Twitter vuole rendere il mining di Bitcoin alla portata di tutti

Il papà di Twitter vuole rendere il mining di Bitcoin alla portata di tutti
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Jack Dorsey, co-fondatore di Twitter e attualmente CEO di Block, società di pagamenti attiva negli Stati Uniti e in precedenza conosciuta come Square, ha annunciato che l'azienda creerà un "sistema di mining di Bitcoin aperto", che permetterà di rendere il mining della criptovaluta più semplice e alla portata di tutti.

Come ha spiegato il direttore generale dell'hardware di Block, Thomas Templeton, il mining di Bitcoin è diventato sempre più dispendioso dal punto di vista economico e delle risorse energetiche necessarie: come conseguenza di ciò, questa "pratica" è realmente fattibile da pochi miner e la rete Bitcoin sta diventando sempre più centralizzata, dunque in netto constrasto con i valori delle criptovalute.

Block sta dunque costruendo un proprio chip personalizzato adatto esclusivamente al mining di Bitcoin, mentre deve ancora iniziare lo sviluppo del software che farà girare il tutto. L'obiettivo dell'azienda è di costruire un sistema integrato ad alte prestazioni ed open source, adatto al mining e accessibile a tutti. Restiamo dunque in attesa di ulteriori notizie.

Via: The Verge

Commenta