Il prossimo Google Nest Hub sarà un "convertibile"

Il prossimo Google Nest Hub sarà un "convertibile"
Vito Laminafra
Vito Laminafra

La linea Nest Hub di Google si prepara ad accogliere un nuovo dispositivo: BigG sta lavorando ad un nuovo interessante display smart che avrà la possibilità di "diventare un tablet".

Lo schermo sarà infatti staccabile dalla base e sarà utilizzabile indipendentemente: si potrà navigare sul web e utilizzare delle semplici app (prime fra tutte, quelle di videoconferenza). Negli ultimi aggiornamenti di Nest Hub di seconda generazione e Nest Hub Max, Google ha infatti iniziato ad introdurre funzionalità come un dock o un drawer delle app, sicuramente più indicate per un tablet piuttosto che per uno smart display.

Purtroppo lo sviluppo di questo dispositivo è ancora agli inizi e ci sono ancora molti dubbi: primo fra tutti, quello riguardante il sistema operativo. Chrome OS sarebbe probabilmente troppo energivoro, così come Android: Fuchsia OS dunque sarebbe sicuramente la scelta più indicata, ma staremo a vedere cosa decidera Google in merito alla questione.

Via: 9to5Google
Mostra i commenti