Il punto sui dispositivi Apple in arrivo: AirPods 3 e nuovi MacBook Pro a breve, AirPods Pro 2 e MacBook Air rimandati

AirPods Pro 2 e MacBook Air invece sono rimandati al 2022
Il punto sui dispositivi Apple in arrivo: AirPods 3 e nuovi MacBook Pro a breve, AirPods Pro 2 e MacBook Air rimandati
Roberto Artigiani
Roberto Artigiani

Come atteso alla presentazione della scorsa settimana Apple non ha svelato nessun MacBook, né AirPods. Ciò non significa però che non abbia dei piano a breve per questi dispositivi. Stando a quanto riportato da Bloomberg infatti pare che a Cupertino abbiano intenzione di lanciare diversi prodotti nei prossimi mesi a partire dai nuovi MacBook Pro da 14" e 16" con display mini-LED e processore Apple M1X. Il portatile dovrebbe arrivare entro la fine dell'anno in compagnia da AirPods 3 (che potete ammirare a fine articolo), la cui produzione di massa è iniziata da poco. Gli auricolari avranno un design leggermente rivisto con bastoncini più corti, cancellazione del rumore, audio spaziale e probabilmente un prezzo rivisto al rialzo.

Per il 2022 invece è previsto l'arrivo delle cuffie AirPods Pro 2 dotate di sensori per il tracciamento dell'attività fisica, nuovi iPad Pro con retro in vetro e supporto alla ricarica inversa (per ricaricare AirPod senza collegarle alla corrente, per esempio) e il nuovo modello di MacBook Air. Il computer sarà dotato del microchip Apple di nuova generazione. Se non vi dovesse sembrare abbastanza Bloomberg parla anche della presentazione di tre nuovi Apple Watch, tra cui, forse, anche il primo rugged watch di Cupertino.

Guardando più in là nel futuro invece, l'analista Mark Gurman prevede un iPhone pieghevole (come dice anche Kuo) e degli smartglass con pieno supporto alla Realtà Aumentata. Passando a tutt'altro tipo di dispositivi, Gurman afferma che una combinazione tra HomePod e Apple TV con fotocamera per FaceTime è in via di sviluppo, insieme a un sistema di connettività satellitare in grado di permettere le chiamate d'emergenza o l'invio di di messaggi anche in assenza di rete.

Via: GSMArena
Fonte: Bloomberg

Commenta