Immagini 4K per il nuovo proiettore Panasonic

Immagini 4K per il nuovo proiettore Panasonic
Federica Papagni
Federica Papagni

La domanda per sistema visuali con risoluzione di qualità aumenta sempre di più, e Panasonic per andar incontro a tale esigenza ha sviluppato il nuovo proiettore (modello PT-FRQ50) da 5.200 lumen, che combina la funzionalità Quad Pixel Drive all'esclusiva tecnologia di proiezione da 1 chip DLP con illuminazione laser SOLID SHINE.

Con il kit di sviluppo software per il tracking in tempo reale ET-SWR10 di cui è dotato, il proiettore permette di ottenere effetti visivi altamente prestanti e, inoltre, fornisce immagini in 4K (3.840 x 2.160) uniformi e dettagliate. Supporta in aggiunta una velocità di refresh di 240 Hz/1080p con una latenza di input / output inferiore a 8 ms.

Il versatile zoom da 2.0x consente di visualizzare immagini di grandi dimensioni in spazi ristretti, grazie a distanze di proiezione flessibili. In combinazione con ampie capacità di spostamento V/O dell'obiettivo, offre maggiore libertà nella fase di posizionamento del proiettore e di impostazione dell'immagine.

I kit di aggiornamento preinstallati per il software Geometry Manager Pro consentono di calibrare automaticamente diversi schermi attraverso una telecamera esterna, oltre ad offrire una gamma ancora più ampia di soluzioni per la regolazione geometrica e sofisticate funzioni di mascheratura.

Il Multi Monitoring & Control Software incluso semplifica gli interventi manutentivi, mentre le funzioni di Early Warning, disponibili opzionalmente, consentono di prevenire eventuali interruzioni impreviste.

Uscita

Il nuovo prodotto sarà disponibile a partire da questo mese, mentre ulteriori modelli saranno aggiunti alla serie nel corso dell'anno.

Mostra i commenti