Insta360 Pro V2.0 è già disponibile, ma le grosse novità sono tutte software (foto e video)

Edoardo Carlo Ceretti L'hardware è rimasto invariato, ma ecco foto in 12K, intervallo dinamico migliorato e altro ancora.

Presentata insieme a Google lo scorso maggio, Insta360 Pro è famosa per essere la prima fotocamera a 360° Street View Ready, oltre che per il proibitivo prezzo di 3.499$. Dopo poco più di 6 mesi, ecco che è pronta a sbarcare una versione 2.0, che in realtà non è altro che un modello dotato dello stesso hardware, ma con a bordo una migliorata versione software, con tante ed importanti novità.

Chi si fosse svenato per acquistare il primo modello, non deve temere: il nuovo firmware è già disponibile in versione beta e la release stabile arriverà in futuro. Tutte le novità però sono già operative nella versione 2.0 e che novità! La qualità fotografica infatti è stata drasticamente migliorata, innanzitutto grazie alla possibilità di scattare foto alla risoluzione di 12K, grazie all’interpolazione software di 10 scatti in 8K (la risoluzione nativa). In alternativa, è ora disponibile anche la risoluzione intermedia di 8,2K.

LEGGI ANCHE: Google Earth VR vi porta coi piedi per terra grazie all’integrazione con Street View

Ma non finisce qui, perché qualità fotografica non fa rima soltanto con maggiore risoluzione. Il team di sviluppo di Insta360 ha infatti lavorato duramente per un nuovo algoritmo di riduzione del rumore per le foto scattate in condizioni di luminosità scarsa e i risultati, come potete vedere dal video che trovate qui sotto, sembrano promettenti. Anche l’intervallo dinamico è stato decisamente migliorato rispetto al precedente firmware, mentre il frame rate dei video potrà essere aumentato persino in post produzione grazie ad un algoritmo chiamato optical flow interpolation. Trovate maggiori informazioni e dettagli presso il blog ufficiale di Insta360.

Via: EngadgetFonte: Insta360