Intel lancia il guanto di sfida a Nvidia e AMD: annunciate le nuove GPU Intel Arc (video)

Intel lancia il guanto di sfida a Nvidia e AMD: annunciate le nuove GPU Intel Arc (video)
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Intel è finalmente pronta ad entrare nel mercato delle GPU in maniera più "importante" rispetto al passato: l'azienda ha annunciato Intel Arc, il nuovo marchio che riguarda sia l'hardware che il software delle prossime GPU di fascia alta di Intel.

La prima generazione ad utilizzare il nuovo brand sarà basata su microarchitettura Xe HPG e avrà nome in codice Alchemist (i rumor precedenti parlavano di DG2): le schede basate su Alchemist arriveranno sia su desktop che su notebook a partire dalla prima metà del 2022 e, anche se al momento non si conosce molto per quanto riguarda prestazioni o specifiche tecniche, Intel ha publicato un video teaser che mostra come un prototipo della GPU si comporta nell'esecuzione di PUBGPsychonauts 2, Metro Exodus e altri titoli.

Intel ha poi rivelato i nomi in codice per le future generazioni del brand Arc: Battlemage, Celestial e Druid, e ha anche parlato di alcune funzionalità che Arc supporterà, come mesh shading, upscale del video e ray-tracing in tempo reale.

Inoltre è in sviluppo una tecnologia proprietaria per il sampling utilizzando l'intelligenza artificiale, una sorta di competitor di DLSS di Nvidia e FSR di AMD. Maggiori dettagli circa le schede arriveranno durante il corso dell'anno.

[embed

Intel presenta il nuovo brand per la grafica ad elevate prestazioni: Intel Arc

Il nuovo brand comprende hardware, software e servizi. I primi chip saranno presenti in prodotti nel primo trimestre del 2022, in formati sia per portatili che desktop

La Notizia: Intel ha presentato oggi il brand per i suoi prossimi prodotti di grafica consumer ad elevate prestazioni: Intel® Arc™. Il brand Arc includerà hardware, software e servizi, e caratterizzerà molteplici generazioni di prodotti. La prima generazione ad avere questo brand è basata sulla microarchitettura Xe HPG e ha nome in codice Alchemist (precedentemente DG2). Intel ha inoltre rivelato i nomi in codice per le future generazioni del brand Arc: Battlemage, Celestial e Druid.

“Oggi è un momento fondamentale per il percorso che abbiamo iniziato a intraprendere alcuni anni fa nel campo delle grafiche. Il lancio del brand Intel Arc e l’annuncio di future generazioni di hardware mostra il profondo e continuo impegno di Intel nei confronti dei gamer e dei creatori di contenuti di ogni parte del mondo. I nostri team stanno facendo un lavoro incredibile per assicurare che, quando questi prodotti saranno disponibili, il prossimo anno, Intel possa fornire esperienze di primo livello e senza difetti” - Roger Chandler, Intel vice president e general manager, Client Graphics Products and Solutions

Perché è importante: Intel Xe è un’architettura scalabile di grafica e calcolo progettata per offrire prestazioni eccezionali e funzionalità che spaziano da soluzioni integrate a dedicate e da data-center integrati ai supercomputer.

I prossimi prodotti grafici brandizzati Intel Arc sono basati sulla microarchitettura Intel Xe HPG, che rappresenta la convergenza delle microarchitetture Xe LP, HP e HPC, che combinano scalabilità ed efficienza di elaborazione con funzionalità avanzate di grafica. La prima generazione di prodotti Intel Arc, nome in codice Alchemist, presenterà ray tracing basato su hardware e supersampling controllato da intelligenza artificiale, oltre a offrire il supporto completo di DirectX 12 Ultimate.

A chi è utile: La visione a lungo termine di Intel è di portare esperienze di alto livello nel gaming e nella creazione di contenuti, fornendo innovazione e possibilità di scelta nell’hardware assieme a strumenti software aperti e accessibili.

Altre informazioni: I prodotti Alchemist saranno disponibili nel primo trimestre del 2022. Per ulteriori dettagli, visita Intel.com/Arc. Ulteriori specifiche saranno rese note più avanti nel 2021.

Via: The Verge

Commenta