I robot aspirapolvere Roomba sono sempre più smart e interattivi: ecco il supporto a IFTTT

Edoardo Carlo Ceretti -

I robot aspirapolvere della serie Roomba di iRobot sono probabilmente i più celebri nel settore. A fronte di prezzi di listino particolarmente salati, ripagano i loro utenti con lavori di pulizia di altissimo livello, costruzione impeccabile e tante funzionalità avanzate anche smart, come l’integrazione con Google Home e Assistant. Da poco però, iRobot ha aggiunto un altro dettaglio in grado di rendere ancora più intelligenti ed interattivi i suoi Roomba: la compatibilità con IFTT.

Acronimo di If This Then That (‘se questo, allora quello’), si tratta di un servizio che consente di correlare le attività di alcuni dispositivi elettronici collegati ad internet, con specifici avvenimenti che fanno da innesco. I robot Roomba per ora presentano 11 applet per IFTTT, fra cui Quando rispondo al telefono, metti in pausa Roomba, oppure Quando esco di casa, inizia una sessione di pulizia.

LEGGI ANCHE: iRobot Roomba 980, la recensione

Col tempo, la scelta di azioni correlate si amplierà, aumentando di molto le potenzialità di utilizzo dei robot aspirapolvere Roomba, rendendoli sempre più dei versatili e intelligenti assistenti domestici.

Via: Tech Crunch, The Verge