JBL LINK: ecco gli speaker wireless con supporto Google Assistant e Chromecast (foto)

Vezio Ceniccola

JBL lancia sul mercato ben quattro nuovi prodotti della gamma LINK. Stiamo parlando di speaker wireless dotati di intelligenza artificiale e supporto per Google Assistant e Chromecast, adatti per ogni ambiente ed ogni esigenza, anche quelle più smart. Grazie alle connettività Wi-Fi e Bluetooth è possibile utilizzare tutti i servizi e i dispositivi desiderati, ma non manca nemmeno la modalità multi-room, per far suonare tutti i LINK all’unisono in tutta la casa.

JBL LINK 10 e LINK 20

I primi due speaker sono quelli più portatili, perché hanno dimensioni contenute e godono della certificazione IPX7, che li rende impermeabili. LINK 10 ha due speaker da 8 W e può suonare per al massimo 5 ore, mentre LINK 20 ha due speaker da 10 W e raggiunge le 10 ore di autonomia.

I prezzi di listino sono abbastanza vicini: 169€ per LINK 10 e 199€ per LINK 20. Le vendite ufficiali in Italia partiranno alla fine di giugno 2018.

LEGGI ANCHE: Svolta smart per BTicino

JBL LINK 300 e LINK 500

La serie a tre cifre dei LINK è quella dedicata prettamente all’intrattenimento domestico, meglio ancora se in accoppiata con uno schermo ad alta definizione. In questo caso parliamo di altoparlanti dalle dimensioni maggiori, che hanno bisogno di alimentazione elettrica continua, dunque non sono fatti per la portabilità.

Il top di gamma LINK 500 ha ben quattro speaker da 15 W, che assicurano una qualità eccezionale in ogni ambiente, ma anche LINK 300 ha due speaker da 20 W che fanno il proprio lavoro.

Anche questi prodotti saranno disponibili in Italia a partire da fine mese, ma per quanto riguarda il costo l’asticella si alza ulteriormente: 299€ per LINK 300 e ben 399€ per LINK 500. Per maggiori informazioni, vi consigliamo di consultare il sito ufficiale di JBL a questo indirizzo.