Kiyo Pro è la nuova webcam Razer che si adatta alle condizioni di luce (video)

Kiyo Pro è la nuova webcam Razer che si adatta alle condizioni di luce (video)
Vito Laminafra
Vito Laminafra

In questo periodo in cui siamo costretti a lavorare o seguire le lezioni da casa, la webcam è uno strumento fondamentale. Sono tante le aziende che producono questo genere di accessori, indirizzati soprattutto a chi cerca maggiore qualità video o a chi non ha una webcam integrata.

Razer ha presentato Kiyo Pro, evoluzione del modello Kiyo che possiede una ring light integrata. Questo nuovo dispositivo perde la ring light, ma supporta la tecnologia STARVIS, ovvero possiede dei sensori in grado di rilevare con precisione il livello di luce ambientale, in modo tale da migliorare di conseguenza la qualità delle immagini catturate.

Il sensore fotografico è in grado registrare fino al 1080p a 60 fps, ma si scende a 30 fps se si decide di utilizzare la tecnologia HDR.

Queste le specifiche complete di fotocamera e audio:

Specifiche telecamera

  • Tipo di connessione: USB 3.0
  • Risoluzione di immagine: 2,1 megapixel
  • Risoluzione video: 1080p a 60/30/24FPS / 720p a 60FPS / 480p a 30FPS / 360p a 30FPS
  • Codifica video: codec H.264
  • Risoluzione immagine fissa: 1920x1080
  • Impostazioni personalizzazione qualità immagine: sì
  • Campo visivo diagonale (FOV): 103°, 90°, 80°
  • Tipo di focus: automatico
  • Opzioni di supporto: giunto a L e treppiede (non incluso)
  • Lunghezza del cavo: cavo intrecciato da 1,5 metri

Specifiche del microfono

  • Canali: stereo
  • Codec audio: 16 bit 48 KHz
  • Schemi polari: omni-direzionale
  • Sensibilità: -38 dB

Per maggiori informazioni, vi rimandiamo alla pagina del prodotto sul sito Razer.

Kiyo Pro è disponibile sullo store del produttore al costo di 209,99€.

Commenta