Kodi bloccato sugli Android TV Sony (aggiornamento: problema risolto)

Cosimo Alfredo Pina -

Tra i media center più famosi, spicca senz’altro Kodi. Si tratta di un popolarissimo software per la gestione di film, foto e musica su un server multimediale locale, disponibile su praticamente ogni tipo di piattaforma, dallo smartphone al PC, passando dai TV.

Tra questi ci sono gli Android TV, anche quelli di Sony e proprio i televisori in questione sono al centro della polemica degli sviluppatori di Kodi. Stando al team del media center, Sony starebbe bloccando l’installazione dell’app Android sui suoi TV.

Questo sarebbe stato provato anche da un utente che ha ricompilato il pacchetto cambiando il nome di Kodi per farlo sembrare Amazon Prime Video. Il risultato è che l’installazione è andata a buon fine, confermando che dietro questo problema c’è proprio un blocco dell’installazione.

LEGGI ANCHE: Alcuni add-on di Kodi sono affetti da cryptominers

Il motivo dovuto a questo blocco è ovvio. Kodi è stato pensato ed è distribuito solo per la riproduzione di contenuti di cui si possiedono i diritti, ma all’atto pratico viene ampiamente utilizzato per la gestione dei contenuti piratati.

La sua natura open source l’hanno reso un software molto versatile, anche per lo sviluppo di plugin non troppo corretti verso i creatori di film, serie TV e musica. D’altro canto gli sviluppatori di Kodi, che di base resta un prodotto neutro, trovano ingiusto veder vanificato il proprio operato su un così grande numero di dispositivi.

Vedremo nei prossimi giorni come evolverà la questione, ma verosimilmente il blocco resterà attivo e anzi non è da escludere che anche il meccanismo di “inganno” escogitato dal già citato utente possa diventare inefficace.

Aggiornamento14/03/2019 ore 10:32

Dopo due mesi, ecco che Sony torna sulla questione Kodi sui suoi Android TV. Infatti il colosso dell’elettronica ha pubblicato i firmware correttivi del problema che non permetteva di aprire il media center su alcuni modelli.

Caso chiuso per coloro che avevano acquistato un Android TV Sony anche per usare Kodi.

Aggiornamento11/01/2019 ore 09:32

Ok, a quanto pare tutta la questione è stato un malinteso. Infatti il non poter installare Kodi sugli Android TV Sony è semplicemente legato ad un bug. A pochi giorni dalle proteste di sviluppatori ed utenti ecco che Sony fa chiarezza.

Il blocco dell’installazione di Kodi è infatti un effetto collaterale del fatto che il nome del pacchetto del media center contiene i caratteri “.ko”. Questo fa sì che il sistema lo classifichi come un kernel object, bloccandone appunto l’apertura per ovvi motivi di sicurezza.

Un bug scoperto proprio grazie a Kodi su cui Sony sta già lavorando per correggerlo. Le librerie media, più o meno lecite, degli utenti sono salve.

Via: xda-developers.com, AndroidPolice, AndroidPolice (Aggiornamento), Engadget(Aggiornamento)Fonte: forum.kodi.tv, Sony