L'assistente vocale di Sonos dovrebbe andare d'accordo con Alexa ma non con Assistant

L'assistente vocale di Sonos dovrebbe andare d'accordo con Alexa ma non con Assistant
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Sin da quando Sonos ha acquisito un assistante vocale intelligente focalizzato sulla privacy, chiamato Snips, nel 2019, abbiamo capito che l'azienda avesse in mente di sviluppare un suo assistente virtuale intelligente per i suoi prodotti audio. Ora ne abbiamo la conferma.

Stando a quanto riferito da un utente Reddit, che ha scavato a fondo nell'app Sonos trovando alcuni riferimenti sulle novità in fase di sviluppo, l'assistante vocale di Sonos verrà supportato dal Sonos Voice Control. Le immagini in galleria, che sono degli screenshot estratti dall'app, mostrano come l'assistente di Sonos dovrebbe poter coesistere con Alexa, l'assistente di Amazon, ma non con Google Assistant.

Giusto qualche giorno fa Sonos ha inviato un sondaggio ad alcun suoi utenti, con il quale ha cercato di valutare la parola chiave migliore per attivare il suo assistente vocale. Dunque il lancio ufficiale non dovrebbe essere troppo lontano, anche se l'azienda ha rifiutato di commentare ufficialmente le nuove voci emerse online.

Via: The Verge

Commenta