La lettura delle anteprime degli audiolibri approda finalmente sull’Assistente Google

Giovanni Bortolan Ascoltato e piaciuto? L'Assistente ve lo compra pure (previa conferma) e continua a leggere.

Mai come in questo periodo le persone hanno tutto il tempo possibile per scoprire (o riabbracciare) molti hobby. Uno di questi senza dubbio è quello di ascoltare gli audiolibri, che permette di ascoltare numerosissimi libri mentre si può fare altro. Per incentivare ciò Google sta facilitando la procedura di scelta e acquisto di audiolibri direttamente dai suoi dispositivi della linea Nest, senza quindi la necessità di utilizzare lo smartphone come mezzo intermedio.

Per prima cosa bisognerà assicurarsi di avere registrato le informazioni di pagamento sull’Assistente: in caso contrario ciò potra essere fatto direttamente all’interno delle impostazioni dell’applicazione relativa, sotto la voce “Pagamenti”. Dopodiché, tutto ciò che bisognerà fare sarà dire al dispositivo “Leggi [titolo del libro]“, riferendosi ad un qualsiasi audiolibro disponibile nel Play Store (l’unico catalogo a supportare questa funzione)

LEGGI ANCHE: Dato il design di DualSense, come sarà PS5? C’è chi se la immagina così, ed è bellissima

Il dispositivo riprodurrà quindi una breve anteprima di circa 10 minuti. Al termine, l’Assistente chiederà quindi se si desidera acquistare il libro. Se dici “sì”, la carta di credito vedrà l’addebito del prezzo relativo ed la lettura continuerà a scorrere da dove era stata interrotta. La lista dei comandi da impartire all’assistente per regolare il ritmo di lettura è lunga e completa, e può essere consultata qui. Non sono chiare le tempistiche di rilascio della funzione, ma è molto probabile che tutti la riceveranno nel corso delle prossime settimane.

Via: AndroidPoliceFonte: Google