La misteriosa nuvola di Marte

La misteriosa nuvola di Marte
CosimoAlfredo Pina
CosimoAlfredo Pina

Uno studio pubblicato su Nature, ha portato alla luce uno strano fenomeno avvenuto su Marte tra marzo e aprile del 2012. Un enorme nuvola, ascesa dalla superficie fino a 250 km di altezza, si è elevata in circa dieci ore ed ha fluttuato sul Pianeta Rosso per undici giorni, coprendo un'area lunga mille chilometri.

LEGGI ANCHE: Arrivare su Marte in economia, grazie alla matematica

Questo singolare fenomeno, scoperto da un astronomo amatoriale, non ha ancora trovato una spiegazione scientifica plausibile; su Marte, le tempeste di sabbia non superano mai i 50 km di altitudine e la causa è probabilmente da ricercare in altri tipi di fenomeno non climatico.

Agli scienziati non resta quindi che rimanere con gli occhi puntanti sul Pianeta Rosso, grazie a sonde e telescopi, nella speranza di poter nuovamente osservare questo evento più unico che raro.

Commenta