Modalità riservata di Gmail presto attiva di default per gli account business: in cosa consiste (foto)

Enrico Paccusse - A partire dal 25 giugno, la modalità sarà attiva su tutti gli account G suite

Forse non tutti sanno che Gmail dallo scorso anno è dotata di una modalità riservata (in inglese “Confidential mode”) molto utile quando si inviano dei dati sensibili, soprattutto in ambito lavorativo.

La funzione deve essere attivata manualmente dall’utente tramite lucchetto presente nella barra degli strumenti (foto in allegato) e implica che il destinatario non possa inoltrare, copiare, scaricare o stampare le email coperte da tale protezione. Non solo, Gmail permette anche di richiedere una password (generata via SMS) e di impostare una data di scadenza, dopo la quale i contenuti non saranno più disponibili.

LEGGI ANCHE: Le novità di Amazon Prime Video

Finora la modalità era disponibile sugli account privati ma non su quelli business. La novità di oggi è che Google ha annunciato che a partire dal 25 giugno, tutte le email saranno in modalità riservata di default per gli account G suite, a meno che l’admin non decida di disattivarla.

Via: The Verge