La nuova DisplayPort raddoppia: supporto fino a 8K e refresh rate più elevati (foto)

Enrico Paccusse - Il 4K è roba vecchia ormai

VESA è l’acronimo che sta per Video Electronics Standards Association e rappresenta l’organizzazione che cura, tra gli altri, lo sviluppo dello standard audio/video DisplayPort (DP). Nella giornata di ieri, è stata annunciata la nuova versione (2.0), che porta con sé tante novità.

La crescita dei televisori 8K e il tram tram mediatico generato dal monitor Apple 6K ha contribuito a generare un senso di inadeguatezza con lo standard precedente. Con il nuovo DisplayPort, si estende il supporto fino agli 8K, si guadagna frequenze di refresh rate più alte (60Hz) ed il supporto all’HDR anche a risoluzioni più elevate.

LEGGI ANCHE: Libra vs Bitcoin, il confronto che non ha senso d’esistere

È il progresso tecnologico più ampio visto finora su DisplayPort (come testimoniato dall’immagine in allegato) e porta con sé delle migliorie anche per quanto riguarda l’esperienza con display di realtà aumentata e VR. I primi prodotti compatibili dovrebbero arrivare sul mercato entro la fine del 2020.

Via: Engadget