La nuova generazione di The Wall, il primo display MicroLED di Samsung (foto e video)

Enrico Paccusse - Le applicazioni sono praticamente infinite: design, flessibilità e pura bellezza

Più grandi, ad alta risoluzione ed intelligenti – con queste parole Samsung riassume la nuova generazione di The Wall, un display MicroLED modulare ideale per ambienti indoor in ambito commerciale e professionale.

Non ha bordi, è sottile (30mm) ed è personalizzabile nelle dimensioni (146 pollici in 4K, oltre 219 pollici in 6K, 292 pollici in risoluzione 8K). In più, il suo design minimal si adatta alla perfezione a qualsiasi ambiente.

LEGGI ANCHE: Perché Final Fantasy VII Remake ci preoccupa (anteprima)

Ma non è solo una soluzione esteticamente gradevole, quanto anche potente e performante. La tecnologia Quantum HDR garantisce una luminosità da 2.000 nits e una frequenza di aggiornamento fino a 120 Hz. L’intelligenza artificiale abilita l’AI Upscaling dei contenuti per le immagini in risoluzione 4K o 8K.

The Wall è progettato per non essere spento, grazie alla funzione Ambient mode, che lo lascia confondere con lo sfondo circostante. Per le attività commerciali, Samsung mette a disposizione MagicInfo, un programma per pianificare e distribuire contenuti su uno o più display. Volete qualche esempio di applicazione? Guardate le foto qui sotto.

Fonte: Samsung