Google e l'attenzione all'ambiente: l'azienda vuole aiutare le persone a fare scelte più sostenibili

Google e l'attenzione all'ambiente: l'azienda vuole aiutare le persone a fare scelte più sostenibili
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Ormai il cambiamento climatico non è più una minaccia remota e anche le aziende di tecnologia stanno prendendo parte ad iniziative per cercare di minimizzare l'impatto sull'ambiente: Google, in particolare, si è impegnata per rendere i data center e campus operativi esclusivamente con energia a zero emissioni di CO2 entro il 2030, ma nel frattempo cerca di spingere gli utenti verso scelte più sostenibili.

BigG ha infatti annunciato delle funzionalità che arriveranno per alcuni suoi servizi che permettereanno agli utenti di rendersi conto dell'impatto ambientale delle loro scelte e quindi scegliere di conseguenza. Da oggi in Google Voli è infatti possibile vedere la quantità di emissioni associate alle singole poltrone per ogni volo e trovare rapidamente le opzioni che inquinano meno. Stessa cosa per gli hotel, dato che saranno visualizzate eventuali politiche di sostenibilità accanto ad essi.

Altro aspetto su cui Google punta molto è la mobilità sostenibile: fare viaggi in auto può essere davvero inquinante e perciò in Google Maps (da oggi in USA e nel 2022 in Europa) sarà preferito, come opzione predefinita, il percorso che comporta la quantità minore di emissioni di carbonio quando l'ora di arrivo stimata è simile a quella dell'itinerario più veloce. Google è poi intenzionata ad introdurro Maps funzionalità per semplificare gli spostamenti in bici e per trovare più facilmente bici e scooter in sharing.

Se siete interessati all'argomento, vi consigliamo di dare uno sguardo alla pagina ufficiale dedicata a tutti i progetti di sostenibilità ambientale di Google.

Fonte: Google

Commenta