Land Rover studia l'auto a realtà aumentata

Land Rover studia l'auto a realtà aumentata
Lorenzo Fantoni
Lorenzo Fantoni

Land Rover ha in mente un'idea molto originale per rendere più spettacolare l'esperienza di guida con le proprie auto: la realtà aumentata.

LEGGI ANCHE: Un ragno rischia di far prendere fuoco alle Mazda

Il produttore britannico sta infatti studiando un "cofano trasparente" che, grazie alle videocamere poste sotto la macchina, riprende l'immagine del fondo stradale dandovi l'illusione di guidare senza il cofano, un po' come in certe inquadrature dei giochi di guida.

L'effetto non sarebbe solo estetico, ma permetterebbe al pilota di vedere meglio sassi, buche, dossi o altre asperità altrimenti invisibili.

Land Rover mostrerà il suo concept in un modello della Discovery modificato al New York International Motor Show, che si terrà il 18 aprile.

Commenta