A Las Vegas debutta un servizio navetta completamente a guida autonoma (video)

Leonardo Banchi

Anche dopo la fine del CES, la convention nella quale tutti i principali marchi di tecnologia hanno presentato i propri nuovi prodotti, Las Vegas non ha intenzione di abbandonare il ruolo di “città tecnologica”.

L’amministrazione della città ha infatti annunciato il lancio di un servizio di navette a guida autonoma, che a partire da oggi si occuperà di trasportare passeggeri fra Las Vegas Boulevard e la Eight Street, muovendosi in mezzo al traffico delle auto tradizionali.

LEGGI ANCHE: Il simulatore per imparare a guidare un’auto autonoma

Il servizio nasce da una partnership fra l’amministrazione della città, la società produttrice di veicoli Navya e il partner logistico Keolis, ed effettuerà le proprie corse fino al prossimo 20 Gennaio.

Alle sue spalle ci sono comunque molti studi sulle navette, effettuati dall’Università del Michigan e dai centri di sviluppo di Navya situati in Francia, ma soprattutto un grande investimento da parte della città di Las Vegas, che da tempo sta adeguando infrastrutture, semafori e altri dispositivi per creare al proprio interno un’area adatta al test di auto connesse e a guida autonoma. Navette con un itinerario fisso, infatti, comportano la previsione di un minor numero di variabili, e sono un ottimo modo per testare l’efficacia dei sistemi di guida autonoma con un rischio relativamente basso.

Via: TechCrunch