L’assistente vocale che parla con la vostra voce in auto? Potete averlo con gli ultimi prodotti di Cerence

Vincenzo Ronca

Al CES che si è svolto a Las Vegas c’è stato spazio anche per le novità di Cerence, un’azienda nata da Nuance Communications specificatamente per il settore automotive. L’azienda ha presentato diverse novità, tutte rivolte al campo degli assistenti vocali in auto.

Alla fiera statunitense Cerence ha presentato la soluzione denominata My Car, My Voice: la novità offre la possibilità di personalizzare la voce dell’assistente vocale con il quale si interagisce in auto con il proprio timbro vocale o con quello di un familiare / amico. Per riuscirci viene ovviamente richiesta una sessione di addestramento dell’assistente, registrando la propria voce o quella del proprio familiare / amico.

LEGGI ANCHE: 7 giorni dietro le quinte di SmartWorld

L’altra novità si chiama Car Life, un servizio di tipo software-as-a-service (SaaS) che si pone l’obiettivo di aiutare l’utente a gestire l’auto in tutti gli aspetti tecnici e di manutenzione durante tutto il ciclo di vita della vettura. Il servizio si basa sul supporto dell’intelligenza artificiale. Infine, Cerence ha presentato anche l’Emergency Vehicle Detection (EVD), un servizio in grado di rilevare automaticamente i veicoli d’emergenza durante la guida e che si integra con l’assistente vocale implementato nella vettura.

Cerence ancora non ha spiegato come i nuovi prodotti arriveranno sul mercato e a che prezzo. Appena verranno resi noti maggiori dettagli torneremo ad aggiornarvi.