Il kit per imparare a programmare degli Avengers: che peccato non essere più ragazzini! (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Ormai imparare a programmare è un gioco da ragazzi. Beh, forse non è così semplice ma le risorse per avvicinarsi al mondo della programmazione, anche per i più piccoli, sono sempre di più e una nuova meravigliosa alternativa è l’Avengers Hero Inventor Kit.

Si tratta di un kit realizzato da littleBits che permette di unire il divertimento di trasformarsi con la fantasia in un supereroe, al valore didattico. Infatti il bundle contiene dei moduli magnetici che possono essere montati su un guanto e programmati tramite app per smartphone.

I moduli inclusi nell’Avengers Hero Inventory Kit sono otto ed ognuno ha una o più componenti elettroniche: accelerometro, pulsante, modulo Bluetooth Low Energy, sensore di luminosità, alimentatore, matrice LED, altoparlante e due cavetti.

LEGGI ANCHE: Marvel’s Spider-Man, la nostra anteprima

L’app ha 18 attività preconfigurate per guidare il giovane inventore, tramite l’ausilio degli eroi Marvel: Ant-Man e Wasp spiega come funziona e come programmare l’accelerometro, Black Widow si concentra sul sensore di luce, Black Panther e Shuri approfondiranno tutta la parte di “scrittura” del codice.

Il kit è stato progettato per i bambini dagli otto anni in su e sarà disponibile negli USA a partire dal prossimo 24 agosto al prezzo di 150$. Non è escludere che prima o poi arrivi anche da noi, visto che i prodotti littleBit sono distribuiti in Italia tramiti diversi canali: Amazon, Apple Store e negozi Disney. Come scritto nel titolo, un vero peccato essere cresciuti un po’ troppo.

Via: The Verge