Le auto Lamborghini sono le prime ad accogliere il supporto ad Alexa a bordo!

Federica Papagni

La casa automobilistica Lamborghini conquista il podio in quanto prima a integrare Amazon Alexa per il completo controllo dell’auto. Tale integrazione affiancherà Apple Carplay, Android Auto e Web Radio sui modelli Huracan MY21 equipaggiati con l’opzione ‘’Smartphone Interface e Connected Services’’.

Oltre che consentire ai conducenti della gamma Huracán EVO di accedere ad una serie di funzioni come controllare la navigazione, le telefonate e l’intrattenimento con il semplice comando vocale “Alexa”, è possibile anche connettersi con altri dispositivi supportati da Alexa: con un comando vocale possono controllare i varchi di accesso all’abitazione, i termostati e i sistemi di illuminazione domestici direttamente dalla loro Lamborghini.

LEGGI ANCHE: I nuovi cookie di terze parti si chiamano FLoC

Attraverso Lamborghini Connected gli aggiornamento sono rapidi e periodici. Inoltre, tutte le funzionalità di Lamborghini Connected possono essere aggiornate, gratuitamente, presso i concessionari Lamborghini autorizzati, così come gli aggiornamenti opzionali.